Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione si accetta il loro utilizzo.

È arrivato un veliero carico di.... riprende la programmazione delle attività estive per il secondo anno di progetto. Per farlo, il Portus Veneris si ripropone come palcoscenico e dispositivo aperto di incontro e di dialogo con autori, associazioni, enti, singoli e organizzazioni.
Vi chiediamo, pertanto, di supportare il nostro equipaggio nella programmazione, scegliendo il vostro posto a bordo, all’ interno delle nostre rubriche e proponendo la vostra idea di collaborazione. Potete farlo inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , ENTRO IL 30/04/2016. 
Per il tour 2016 il Portus Veneris parte da ‎Tricase il 18 e 19 giugno e farà tappa il 2 e 3 luglio a Molfetta e il 9 e 10 luglio a Monopoli per poi rientrare a Tricase gli altri week end di luglio e di agosto.
Le proposte saranno valutate dal nostro equipaggio e selezionate solo le proposte maggiormente in linea con la nostra navigazione e la rotta scelta (cultura, natura, viaggio..).
Non è previsto alcun compenso o rimborso spese per la partecipazione.

Tutti alle manovre

I laboratori, offerti e curati dall’equipaggio del Veliero Portus Veneris e dagli istruttori della Scuola Municipale di Vela Latina e Antica Marineria del Porto Museo di Tricase, sono rivolti a bambini ed adulti, in appuntamenti rispettivamente dedicati.
Saranno forniti i primi elementi di navigazione e le prime nozioni sull’armo a vela latina e le sue manovre, sulle tecniche tradizionali di navigazione e gestione dell’imbarcazione, sui nodi fondamentali e sulla vita di bordo.

Intorno al focone

Sono “racconti” di cucina marinara tipica pugliese e di tutte le sue contaminazioni.
Esperti in enogastronomia tipica delle nostre comunità rivierasche “narrano” le tecniche ed i metodi tradizionali di conservazione e trasformazione di prodotti di mare e di terra, anche sensibilizzando all’importanza del consumo di “pesce povero” ma, “ricco di gusto”.
I partecipanti possono confrontarsi e scambiarsi ricette e raccontarsi aneddoti e curiosità gastronomiche della loro tradizione.

Capitano chi legge

È la rubrica dedicata alla lettura a bordo, per trasmettere e far riscoprire il piacere di leggere.
Coinvolgerà lettori “appassionati” e lettori “appassionanti” così come associazioni teatrali che renderanno “spettacolare” la lettura.
Con l’intento di attivare un metodo di lettura, condiviso e costruttivo, i lettori saranno invitati a leggere l’estratto di un libro, stimolando l’interesse per un determinato titolo e creando spunti di riflessione e dialogo.

Stiviamo

È lo spazio dedicato alla raccolta di libri, memorie e oggetti di marineria che verranno consegnati al Veliero, per essere donati alla Bibliomediateca del Mare e, più in generale, al Museo delle Imbarcazioni Tradizionali e dell’Arte Marinaresca del Porto di Tricase, perchè diventino fruibili da tutti.

Sbarchi musicali

Sono i momenti dedicati alla musica di improvvisazione.
I musicisti si incontrano a bordo del Veliero e improvvisano in acustico, anche per creare nuove sinergie, collaborazioni e contaminazioni musicali.

Avvistamenti dalla coffa

È lo spazio aperto a tutte le giovani realtà che vogliono fruire del Veliero quale palcoscenico per presentare idee, progetti ed investimenti in cultura e natura e/o divulgarne i risultati.

Dialoghi sopra coperta

Vuole essere il momento dedicato all’incontro ed al dialogo su temi che abbiano, sempre, quale comune denominatore, il mare, la cultura, la natura, il viaggio.

Raccontami il mare

È un contenitore per la raccolta di pensieri, poesie, racconti e disegni di tutti coloro che hanno “qualcosa da dire al mare”.
Vuole anche essere un momento dedicato ad incontrare uomini e donne che hanno dedicato la loro vita al mare per raccogliere e documentare le loro esperienze e momenti di vita.

Gli appunti del cerusico

È il contesto in cui affrontare il tema della conoscenza e della tutela della biodiversità marina e costiera, della biologia, dell'ambiente marino, del paesaggio costiero. Esperti ed appassionati incontreranno giovani ed adulti in appuntamenti di formazione, sensibilizzazione e valorizzazione del territorio e della sua natura.

Share this post
FaceBook  Twitter  

Member Access